Formula 1: lo shutdown prolungato di due settimane

Firmato il nuovo Patto della Concordia tra i team di Formula 1

La sosta forzata per i team continua: la Federazione ha infatti deciso di prolungare di altre due settimane il blocco delle factory.

Dopo la notizia del rinvio del GP Canada, giunge anche la nota ufficiale della Federazione che prolunga lo shutdown di altre due settimane. Ennesimo segnale in vista di una stagione che rischia seriamente di non veder mai la luce.

Lo shutdown era stato infatti anticipato dall’estate alla primavera per permettere ai team di adeguarsi alle normative nazionali di contrasto alla propagazione del coronavirus. Con queste ulteriori due settimane di proroga, il totale sale a cinque; un’eternità, motoristicamente parlando.