Formula 1, senti Perez: “In trattativa per un buon progetto”

Sergio Perez ancora senza sedile per l'anno prossimo

Il pilota messicano al momento non ha un sedile per la prossima stagione ma ha confermato di essere in trattativa anche se non rivela il nome del team

Nel corso del weekend appena terminato a Portimao, Sergio Perez, appiedato da Racing Point per ingaggiare Vettel, ha confermato di essere in trattativa con un team in vista della prossima stagione.

Il messicano non ha voluto svelare il nome della scuderia ma ha confermato che si tratta di un buon progetto e dunque tutti gli indizi porterebbero alla Red Bull (specie dopo la conferma di Gasly in Alpha Tauri, ndr) anche se Hulkenberg rimane il favorito secondo gli ultimi rumors“Quello che posso dire è che parlo di un buon progetto che mi consente di continuare a un buon livello”.