Gp Emilia Romagna, Leclerc pensa positivo: “Avrei firmato per il 5° posto”

Charles Leclerc, pilota della Ferrari

Il monegasco si dice soddisfatto del risultato ottenuto ad Imola, al netto di una prestazione della Ferrari peggiore rispetto a quanto visto in Portogallo

“Avrei firmato per il quinto posto; avevamo tanti punti interrogativi a inizio gara sulla durata delle gomme soft e invece ci siamo comporati bene, al punto che non so perché ci siamo fermati così presto, ne avevo ancora”, parole di Charles Leclerc al termine del Gp Emilia Romagna che ha visto la sua Ferrari chiudere al 5° posto.

Una Ferrari che però ha dovuto registrare un passo indietro rispetto al Portogallo e in cui le Alpha Tauri si sono dimostrate superiori in qualifica con Gasly e in gara con il fantastico sorpasso di Kvyat nel finale. Leclerc però continua a mettere fieno in cascina, riuscendo ad essere ancora in lotta per il 4° posto nel mondiale piloti; un traguardo che, visto l’andamento della stagione, è tutt’altro che da buttare.