Gp Ungheria: come Vettel ha corretto la strategia del muretto Ferrari

Sebastian Vettel, all'ultimo anno in Ferrari

Il quattro volte campione del Mondo ha salvato il suo gran premio, correggendo via radio una strategia sbagliata che gli stava dando il team

Quando la pista dell’Hungaroring ha iniziato ad asciugarsi e le vetture sono rientrate ai box per montare le gomme slick, in un primo momento si è pensato che la Ferrari volesse diversificare la strategia montando la gomma morbida a Leclerc (unico in pista, ndr) e la media a Vettel.

In realtà, anche per il tedesco era pronta la gomma morbida ma lo stesso Vettel, via radio, ha corretto il team dicendo che sarebbe stato meglio montare la media. Questa mossa, ha da un lato scoperto il grave errore di strategia del muretto Ferrari (visti i risultati ottenuti da Leclerc, ndr) e dall’altro ha salvato la gara di Vettel, il cui voto in pagella va assolutamente ritoccato verso l’alto. Di seguito, il video postato dall’account ufficiale di Formula 1 che riprende il dialogo tra Vettel e il box.

Box: “Sebastian box per montare le morbide”

Vettel: “Box per le medie, non credete? Ha appena smesso di piovere”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Strategist Seb 👨‍💻⁣ ⁣ #F1 #Formula1 #HungarianGP #Ferrari #Vettel

Un post condiviso da FORMULA 1® (@f1) in data: