I poliziotti sull’Isola di Man? Corrono in monoposto

isola di man

Rimbalza dall’isola che ospita il Tourist Trophy una notizia molto curiosa. I tutori dell’ordine avranno a disposizione una vettura monoposto. Se non siete Guy Martin, meglio non tentare la fuga

L’Isola di Man è celebre tra gli appassionati per il Tourist Trophy, ma è anche noto per essere un paradiso fiscale ed un posto che, pur dipendendo dalla Gran Bretagna, è gestito in totale autonomia da un governo locale. Durante il periodo del TT, alcune strade vengono interdette al traffico regolare e soprattutto il celebre tratto del Mountain diventa a senso unico e senza limiti di velocità. Un vero parco giochi per chi va a godersi la Road Race per eccellenza.

La Polizia dell’isola ha deciso di dotarsi di un mezzo decisamente esotico, che ricorda in qualche modo la decisione di alcune Forze dell’Ordine che hanno annoverato tra i propri ranghi delle vere e proprie supercar. Ma se può sembrarvi stravagante la Huracan che ha a disposizione la Stradale in Italia, la scelta della Polizia locale dell’isola di Man vi lascerà senza parole. Stiamo infatti parlando della prima vettura monoposto adibita a funzioni di pubblica sicurezza. Nel particolare la vettura è una BAC Mono, un prototipo monoposto a ruote scoperte che ricorda molto da vicino la KTM X-Bow, un’esperimento della Casa Austriaca che decise di compiere una divagazione nell’ambito delle quattro ruote con quella magnifica vettura, differente dalla BAC per essere anche biposto.

Andy Greaves, un ufficiale della Polizia locale, ha parlato della vettura ed ha spiegato le motivazioni dietro questa scelta: «È una vettura davvero interessante, che attirerà molto interesse da parte di motociclisti e automobilisti. Vogliamo la sicurezza sulle strade, ed è affascinante scoprire quanta attenzione richiami e quanta voglia di interagire con te le persone quando guidi un mezzo come questo. Ogni volta che capita, ci fermiamo e parliamo con i residenti o i visitatori dell’isola».

Le caratteristiche della vettura prodotta dalla britannica Briggs Automotive Company sono da brivido. Si parla di una monoposto da 600 kg e 305 cv, un rapporto peso/potenza da vettura formula. Con numeri del genere, chiunque voglia tentare la fuga dalle Forze dell’Ordine a Man deve pensarci molto bene. Saremmo curiosi di assistere ad un inseguimento tra la Polizia sulla BAC ed un Guy Martin in vena di follie sul tratto della Montagna!