La Ferrari non voleva lo slittamento del regolamento tecnico

La Ferrari starebbe pensando ad una SF1000 B

Dopo la decisione della Federazione, di concerto con le squadre, di posticipare di un anno l’applicazione del nuovo regolamento tecnico, escono le prime indiscrezioni a riguardo.

La decisione di far slittare al 2022 il nuovo regolamento tecnico ha sicuramente provocato dei disagi a qualche team, tanto che alcuni team principal sembrano non essere convintissimi della scelta adottata. Secondo F1insider tra i meno propensi all’idea pare che ci fosse proprio Mattia Binotto, che ha esitato parecchio prima di sottoscrivere l’accordo con gli altri team. A suo parere, questo è quanto trapela, la Ferrari SF1000 non è competitiva abbastanza e questo slittamento farebbe sì che anche il 2021 sarebbe per la Rossa un anno a guardare le Mercedes da dietro.