Connettiti con noi

Superbike

Mondiale Superbike: ecco cosa è accaduto nei test pre gara ad Aragon

Pubblicato

su

Mondiale Superbike: ecco cosa è accaduto nei test pre gara ad Aragon

 

A pochi giorni dalla conferma della data di chiusura del Mondiale Superbike a Phillip Island il 18/20 Novembre 2022 i piloti (anche della Supersport) sono scesi ieri lunedì  04 aprile 2022 in pista per una prima e fredda giornata di test  nel circuito di Aragon dove si sfideranno questo week end per la prima gara.

Con un tempo di 1’49’’394 è stato Jonatan Rea a confermarsi il più veloce davanti a Razgatlioglu (1’49’’410).

Ad oltre sei decimi il pilota del Team Ducati Aruba Racing Alvaro Bautista ha conquistato il terzo tempo ma concentrandosi solo sull’assetto della Panigale V4 mentre sul tempo lo ha fatto in questa seconda giornata.

Lo statunitense Gerloff ha conquistato un magnifico quarto tempo con una Yamaha non ufficiale e questo ci fa presumere che il pilota sia al top della forma e che, come un paio di anni fa, non veda l’ora di lottare per la top five e stare al fianco dei più temuti in pista. Quinto e sesto Lowes e Locatelli, settimo Baz con la BMW, ottavo Redding e nono il sostituto di Laverty (Mykhalchyk). Decimo Laverty. Una bella performance quindi per la BMW e i suoi piloti.

Nella seconda giornata (quella di oggi martedì 5 aprile 2022) si conferma ancora quello di Jonatan Rea il miglior tempo (1’48’’714) , lo ha seguito a soli tre decimi Razgatlioglu con la sua Yamaha.

Bautista ha lavorato ancora sulla sua V4 e si é conquistato un terzo tempo (1’49’’094)  che potrà solo migliorare e dietro di lui un altro ottimo quarto tempo per Gerloff. Ottimo quinto tempo per Loris Baz con la BMW, la casa tedesca si può ritenere soddisfatta di questi giorni di test. Locatelli, Rinaldi, Lecuona, Vierge, Oettl, Redding e Lowes sono invece ben sette piloti in tre decimi e questo ci fa solo ben sperare in un primo week end di gare entusiasmante e ricco di colpi di scena.

Nella Supersport ottime sessioni quelle della Ducati ufficiale di Bulega ma anche del giovane Bayliss con il team Barni Spark Racing.

Non ci resta che attendere con grande emozione venerdì con le prove libere per vedere cosa accadrá in questo primo fine settimana di gare per il Mondiale Superbike!