Moto2, a Silverstone Alex De Angelis torna in gara

Alex De Angelis
@Instagram Alex De Angelis

Il pilota Alex De Angelis scenderà in pista a Silverstone per sostituire l’infortunato Xavier Simeon in sella alla Moto2 del team Tasca Racing

Alex De Angelis tornerà in sella a Silverstone, il pilota di San Marino infatti questo weekend sostituirà l’infortunato Xavier Simeon in Moto2, sulla moto del team Tasca Racing. De Angelis è lontano dal motomondiale da due stagioni, dopo il grave incidente durante le prove a Motegi dove riportò fratture multiple a vertebre e costole, oltre ad una contusione polmonare. Negli ultimi due anni in pilota ha preso parte al Mondiale Superbike fin quando il team Kawasaki Pedercini non ha deciso di sostituirlo con Riccardo Russo, proprio poche settimane fa.

Adesso De Angelis avrà la possibilità di tornare in Moto2, dove ha già corso in passato, magari convincendo qualche team a dargli una moto per il 2018. «È stato un enorme piacere ricevere e accettare la proposta del Team Manager Enrico Tasca ed è bello tornare in Moto2 con una squadra per la quale ho corso in passato e alla quale sono ancora legato da un bel rapporto di amicizia. Rientrare nel Motomondiale è un’emozione grandissima, soprattutto considerando come si è conclusa la mia ultima esperienza, in più questa occasione arriva proprio adesso che la mia avventura in SBK si è conclusa ed io sono alla ricerca di soluzioni per il mio futuro. Mi auguro di far bene per avere un buon biglietto da visita per la prossima stagione, anche se so che tornare non sarà facile, soprattutto su un tracciato che non conosco bene. In ogni caso scenderò in pista per dare il mio massimo, come ho sempre fatto» ha dichiarato De Angelis.