MotoGP, Gran Premio d’Austria: la pista della Ducati

Andrea Dovizioso, pilota della Ducati

Nel prossimo weekend la MotoGP, dopo Brno, si trasferirà in Austria al Red Bull Ring e potrebbe essere un aiuto importante per Andrea Dovizioso

Archiviato il Gran Premio di Brno, la MotoGP è già pronta a scendere in pista nuovamente e lo farà in Austria. Negli ultimi anni, su questo circuito, c’è stata una sorta di dominazione di Andrea Dovizioso, con il pilota forlivese che ha vinto due delle ultime tre edizioni (2017, 2019). Nel 2018 la vittoria andò allo spagnolo Jorge Lorenzo, mentre nel 2016 conquistò la vittoria Andrea Iannone. La curiosità è data dal fatto che nelle ultime quattro edizioni hanno vinto tre piloti diversi ma tutti con un comune denominatore, essere in sella alla Ducati.

Questa pista, quindi, potrebbe rappresentare un nuovo punto di partenza per la Ducati, in una stagione fin qui negativa. Le due gare che si disputeranno sul Red Bull Ring, infatti, potrebbero aiutare la rossa di Borgo Panigale a ritornare in competizione, magari con un Andrea Dovizioso che potrebbe riaprire il discorso titolo Mondiale.