Connettiti con noi

Lifestyle

MXGP, GP Trentino, Herlings vince ancora e consolida il primato

Pubblicato

su

Il pilota olandese della Ktm, Herlings, non si ferma più e conquista la terza vittoria di fila. Notte fonda per Tony Cairoli, a secco in entrambe le manche

In occasione della quattordicesima tappa del Mondiale Motocross 2021, disputatasi in Trentino, sul tracciato di Pietramurata, è stato ancora una volta Jeffrey Herlings (Ktm) a confermarsi il pilota da battere. Dopo aver condotto vittoriosamente la prima manche, pur rimanendo per buona parte della stessa alle spalle di un ritrovato Jeremy Seewer (Yamaha), il pilota olandese si è reso protagonista indiscusso anche di Gara-2. Grazie ad una spettacolare rimonta, di ben dieci posizioni, Herlings ha timbrato la doppietta nel GP del Trentino, questa volta davanti a un ottimo Glenn Coldenhoff (Yamaha).

Herlings guida ora la classifica a quota 555 punti, seguito a debita distanza da Romain  Febvre (Kawasaki), a quota 531 e da Tim Gajser a 528. Giornata nettamente più sfortunata, invece, per il portacolori azzurro Tony Cairoli. Dopo aver conquistato il terzo tempo nelle qualifiche del mattino, ottenendo la migliore posizione al cancello di partenza dell’intera stagione, il pilota siciliano si è ritirato nella prima manche dopo una partenza difficoltosa e ha chiuso, anche la seconda, con un inatteso 0 punti in classifica. Il distacco dal “podio” della classifica piloti è, ormai. abissale, essendo rimasto ancora a 419 punti. Prossimo appuntamento mercoledì, con il GP di Pietramurata.