MXGP, Herlings torna ad assaporare la pista dopo il brutto infortunio di Faenza

MXGP Germania
@KTM

Dopo il brutto infortunio che lo ha tenuto lontano dalle piste per mesi, Jeffrey Herlings è tornato in pista, documentando tutto sul proprio profilo Instagram

L’ultima comparsa di Jeffrey Herlings in MXGP risale al Gran Premio Città di Faenza, quando, dopo una caduta avvenuta durante le prove libere del settimo round iridato, l’olandese ha rimediato un brutto infortunio al rachide cervicale e la frattura delle vertebre C1, C6 e T3. Rimasto paralizzato a terra, dal collo in giù, per diversi minuti, Herlings ha compromesso così la sua stagione e la sua allora attuale leadership.

Dopo aver patito l’infortunio al piede destro, che lo avevo tenuto fuori per tutto il 2019, senza essere mai guarito davvero, il ventiseienne ha dovuto chiudere anzitempo anche la stagione in corso, con l’obiettivo di recuperare per la prossima. A distanza di tre mesi dall’incidente, Herlings è tornato in sella a una moto, condividendo tre stories e un post sul proprio profilo Instagram (jeffrey_herlings84) che lo ritraggono proiettato già al 2021. Dopo essere stato molto attivo sui social, in questi tre mesi, mostrando le diverse fasi del suo recupero, ora l’olandese ha potuto di nuovo assaporare la pista e la sua KTM.