SSP Magny Cours, Sofuoglu nella tana dei francesi Mahias e Cluzel

Kenan Sofuoglu

Ritorno in pista anche per la Supersport sul tracciato francese per un nuovo capitolo della sfida Mahias-Sofuoglu

A due 3 round dalla fine della stagione 2017, la Supersport rimane ancora un campionato incerto nonostante Kenan Sofuoglu sia passato in testa grazie alla vittoria a Portimao su Lucas Mahias. I due sono separati da 4 punti in classifica e Kenan ha preso lo slancio per vincere anche questo mondiale. Il turco non può però permettersi di abbassare la guardia e pensare che sia tutto in discesa perchè si corre in Francia a casa sia di Lucas Mahias, suo rivale dall’inizio di stagione e fresco di rinnovo con Yamaha anche per il 2018, che di Jules Cluzel, vincitore lo scorso anno cortesia del ritiro proprio di Sofuoglu. I due piloti transalpini sicuramente venderanno cara la pelle per non permettere a Sofuoglu di prendere ulteriore vantaggio in campionato sulla strada verso il 6° mondiale in carriera.

Toboga francese di Magny Cours che è in un certo senso amico anche di Kenan Sofuoglu: il turco infatti ha ottenuto 2 vittorie (2007 e 2013) e tanti secondi posti. Sarà come sempre una gara all’insegna dell’incertezza, nello spirito classico della Supersport. Sicuramente Sofuoglu e Mahias si marcheranno a vicenda mentre Cluzel potrà fare la sua gara non avendo nulla di particolare da chiedere al suo campionato. Gara francese cruciale anche per i destini dei piloti italiani: Caricasulo, fresco anche lui come Mahias di rinnovo con Yamaha, deve fare una buona gara dopo quella opaca in Portogallo, Gamarino dal canto suo deve dare continuità alla gara portoghese così come Lorenzo Zanetti, vincitore di gara-1 al CIV nello scorso fine settimana.

Una stagione pazza e decisamente particolare quella della Supersport di quest’anno che aspetta le ultime tre gare per emettere i suoi verdetti. E’ successo proprio di tutto quest’anno: tra arrivi in volata, incidenti, piloti appiedati, ritorni… E proprio di ritorni si parla perchè in Francia tornerà in pista Roberto Rolfo che prenderà il posto dell’infortunato Giuseppe Scarcella sulla Honda del team Gemar Balloons Lorini. Un grande in bocca al lupo a Roberto che manca dalle gare da dopo il round di Misano Adriatico.

Risultati Supersport Magny Cours 2016

Vincitore del Gran Premio di Francia dello scorso anno è stato Jules Cluzel con la MV Agusta che ha approfittato di un brutto errore di Sofuoglu per prender la vittoria a casa sua. Secondo posto per il rookie Niki Tuuli e terzo gradino del podio per Ayrton Badovini.