Supersport, Teruel Round, Locatelli non si ferma più: e sono 8 di fila

Andrea Locatelli resiste alla pressione di Jules Cluzel, fa 8 su 8 e si porta in settima posizione nella classifica dei vincitori di tutti i tempi

Andrea Locatelli è una macchina da guerra. Dopo aver vinto e dominato i sette Round precedenti, il bergamasco non si ferma più e porta a casa anche l’ottavo successo consecutivo nel Campionato del Mondo FIM Supersport conquistando al MotorLand Aragon il successo nel Round Pirelli di Teruel. Gara 1 ha parlato, ancora una volta, dell’ennesimo dominio dell’alfiere Evan Bros, che taglia il traguardo in solitaria e trionfa nuovamente. La vera novità, piuttosto, è rappresentata dall’inedita doppietta tutta italiana: per la prima volta in questo campionato, infatti, Jules Cluzel non è riuscito a salire sul secondo gradino del podio, lasciandolo dopo un delizioso duello a Raffaele De Rosa.

Queste le parole del bergamasco al termine della gara: «Per me è stata una giornata davvero positiva. Stamattina abbiamo trovato qualcosa di buono e sono riuscito a spingere fin da subito in gara. Tutto ha funzionato bene, dimostrando di nuovo che siamo molto forti con il caldo. Dobbiamo invece lavorare per quanto riguarda condizioni più fresche, visto che domani potremmo trovarci in questa situazione. In ogni caso comunque noi siamo pronti».