Tragedia al Rally Sandalion: Sara Lenzi perde la vita dopo un incidente

Tragedia nella prima giornata del Rally Sandalion in Sardegna: la giovanissima Sara Lenzi si schianta frontalmente con una Jeep e perde la vita

La giornata di ieri è stata senza dubbio una delle pagine più nere del Rally Sandalion, tappa del motorally italiano, in programma in Sardegna da ieri a domani (martedì). Sara Lenzi, 18enne pilota toscana, di Piombino, in gara in sella a una Beta del Team Beta Dirt Racing, ha perso la vita in uno sfortunato incidente corso del trasferimento tra la prima e la seconda speciale di giornata. Secondo quanto è emerso, pare che nel percorrere una strada stretta e asfaltata in discesa nei pressi di S’iscala Pedrosa, nel comune di Alà dei Sardi, a un certo punto la Lenzi si sia trovata di fronte una Jeep proveniente in senso contrario.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, nel tentativo di evitare la Jeep, la pilota ha frenato, ma la ruota anteriore della sua Beta ha perso aderenza. Nella caduta, la Lenzi ha battuto violentemente la testa contro la parte anteriore della macchina. I soccorsi sono stati molto tempestivi: prima da parte dell’automobilista coinvolto, poi grazie alle unità mediche presenti al seguito della corsa ma non è stato possibile fare altro che constatarne il decesso. La giornata di gare è stata chiaramente sospesa dopo la seconda speciale.