Formula 1: le classifiche piloti e costruttori aggiornate dopo il Gp Toscana

Lewis Hamilton, leader del Mondiale 2020

Hamilton allunga in classifica piloti così come Mercedes ha già mezzo titolo in tasca nei costruttori; dietro è bagarre per il 3° posto, ora della McLaren

Il successo di Hamilton al Mugello ed il conseguente ritiro di Verstappen, il secondo consecutivo, permette all’inglese di ipotecare il suo titolo Mondiale numero 7, considerando che Bottas non appare affatto una minaccia malgrado i “soli” 55 punti di ritardo. Molto più interessante invece la lotta per il 4° posto dove al momento c’è Norris ma sono in 8 piloti raccolti in soli 24 punti. Questa la classifica aggiornata delle prime posizioni:

In classifica costruttori, invece, Mercedes ha quasi il doppio dei punti di Red Bull e sembra davvero impossibile che possa perdere questo titolo. Interessantissima invece la lotta per il 3° posto, al momento della McLarenRacing PointRenault sono lì che se la giocano mentre la Ferrari perde sempre più terreno, restando ferma in 6a posizione. In fondo, la Williams è andata vicinissima ai suoi primi punti ma alla fine è stata Alfa Romeo a muovere la classifica con Raikkonen. Questa la classifica completa: