MotoGP, 24 piloti al via nel 2022

E' uscito il calendario 2021 di MotoGp

Sei team ufficiali e sei team clienti potrebbero prendere il via a partire dalla stagione 2022. Ma il progetto è ancora in divenire

Dopo l’annuncio di Suzuki che ha intenzione di metter su un team clienti come tante altre big, l’ambizioso progetto potrebbe prender vita: potrebbero esserci sei marche ufficiali e altrettanti team satelliti a prendere il via nel mondiale del 2022, per un totale di 24 piloti in griglia nella massima categoria.

Se non sarà Suzuki, almeno Aprilia dovrebbe raddoppiare gli sforzi per far sì che il progetto vada in porto, mentre Gresini ha già comunicato l’intenzione di voler tornare ad essere un team indipendente e, considerata l’esperienza già accumulata negli anni, questa non può che essere una buona notizia per gli appassionati dei motori. Ducati dovrebbe continuare a schierare sei moto, Honda, Yamaha e KTM invece correranno con quattro moto.