Addio a Jules Bianchi

In coma dal 5 ottobre scorso, il pilota francese Jules Bianchi non ce l’ha fatta

Il mondo della Formula Uno e dello sport è in lutto: il pilota francese Jules Bianchi è morto la scorsa notte per le ferite alla testa riportate nell’incidente al Gran Premio del Giappone. La notizia è stata postata sull’account Twitter ufficiale di Bianchi e confermata dal team Manor.