MotoGP, Brembo fa le scuse a Lorenzo: «Problema in Qatar individuato e risolto»

L’azienda Brembo si è scusata con Lorenzo, che in Qatar è stato costretto al ritiro. Brembo ha spiegato di aver preso le precauzioni necessarie affinché non si ripresenti più il problema

Nella gara inaugurale della stagione 2018 di MotoGP, Jorge Lorenzo ha accusato un problema ai freni alla curva 4 e, a una decina di giri alla bandiera a scacchi, è stato costretto a buttare a terra la sua moto per evitare di andare ad impattare contro le barriere ad alta velocità.

La Brembo ha fatto le sue scuse a Jorge Lorenzo. Lo ha comunicato la stessa azienda con una nota stampa: «In relazione a quanto accaduto al pilota Jorge Lorenzo del Team Ducati durante il Gran Premio di MotoGP del Qatar, Brembo è realmente dispiaciuta che il ritiro del pilota nel corso del 12° giro sia stato causato da un problema legato all’impianto frenante. Al termine di accurate analisi dei nostri tecnici, confermiamo che il problema è stato individuato e risolto affinché tale anomalia non possa ripresentarsi».