MotoGP, Marquez dice 33. Sarà titolo già a Sepang? Ecco cosa dovrà fare

Marquez-Australia-MotoGP
@Honda

La vittoria di Phillip Island lancia lo spagnolo verso il 4° titolo mondiale in 5 anni. Domenica in Malesia gli basterà non perdere più di 8 punti da Dovizioso per festeggiare con una gara di anticipo

Il testa a testa ormai è quasi finito. Dopo una stagione emozionante ed incerta con 5 piloti a combattere per il titolo nella prima metà del campionato, ridotti poi a 3 ed infine a 2, adesso siamo vicini ad incoronare il re di questa MotoGP 2017 e il nome è sempre il solito. Marc Marquez con la vittoria di Phillip Island e il concomitante 13° posto di Andrea Dovizioso sembra aver ormai scritto la parola fine sulle speranze del pilota italiano, alfiere della Ducati, di detronizzarlo. Lo spagnolo di casa Honda dopo un avvio di stagione complicato è riuscito a vincere 5 delle ultime 8 gare, terminando al 2° posto in altre 2 e non marcando punti solo a Silverstone a causa della rottura del motore della sua RC213V. Un ruolino di marcia che ha piegato la resistenza di Maverick Viñales, ormai aritmeticamente fuori dalla contesa iridata e che sta per fare lo stesso con il Dovi, tenuto in gioco ormai solo più dall’aritmetica.

Con 2 sole gare da disputare, Malesia e Valencia, e 33 punti di margine, a Marquez basteranno due settimi posti per essere certo del titolo. La festa però potrebbe arrivare già questa domenica in Malesia, a conclusione del trittico di gare in Oriente. Per laurearsi campione con una gara d’anticipo il pilota HRC non dovrà perdere più di 8 punti da Andrea Dovizioso. Con un piazzamento tra i primi due sarebbe quindi titolo assicurato per lo spagnolo, mentre dal 3° posto in giù bisognerà vedere il risultato del Dovi. Di seguito tutte le possibili combinazioni.

Marc Marquez è campione del mondo a Sepang se:
• Vince
• Arriva 2°
• Arriva 3° o 4° e Dovizioso non vince
• Arriva 5°, 6°, 7° o 8° e Dovizioso non arriva tra i primi 2
• Arriva 9°, 10° o 11° e Dovizioso non arriva sul podio
• Arriva 12° o 13° e Dovizioso non arriva tra i primi 4
• Arriva 14° e Dovizioso non arriva tra i primi 5
• Arriva 15° e Dovizioso non arriva tra i primi 6
• Non arriva a punti e Dovizioso non arriva tra i primi 7