Mezzo passo falso di Tony Cairoli in Argentina

Tony Cairoli Argentina
@KTM - Ph. Ray Archer

La trasferta in Argentina del Mondiale MXGP ha privato Tony Cairoli della tabella rossa. Il leader di classifica è Tim Gajser, dopo una doppietta strepitosa

Tony Cairoli continua una tradizione non positiva in Argentina anche nella doppia gara del 2017. Solo due top ten per il pilota siciliano, che deve cedere la leadership di classifica al campione in carica Tim Gajser, protagonista invece di una magnifica doppietta.

@HONDA

In entrambe le manche, Cairoli è stato protagonista di un pessimo avvio che ha finito per condizionare lo svolgimento delle gare. Il campione siciliano ha regalato in ogni caso spettacolo, recuperando dal fondo in entrambe le occasioni, fino a strappare punti importanti in classifica. Il pilota KTM ha chiuso al nono posto gara 1, mentre nella seconda manche, Cairoli ha aumentato i rimpianti con un finale di gara vissuto ad un ritmo infernale, diventando il più veloce in pista nell’ultima parte della seconda frazione in Argentina. Questo cambio di passo gli ha permesso di agguantare in extremis un ottimo quinto posto, importantissimo per tenere il passo di Gajser nel mondiale.

In campionato, Tim Gajser si prende la leadership di classifica grazie ai 50 punti messi a segno in Argentina, e sale a quota 106. Tony Cairoli resta vicino in classifica, a sale a 96 punti, mentre sul podio c’è Clement Desalle a 91. Continua a faticare Romain Febvre, che anche in Argentina ha commesso degli errori ed una caduta molto pesante per la sua classifica e le ambizioni di competere al top.

Prossimo round del MXGP in Messico, dove Tony Cairoli è chiamato ad una pronta riposta allo sloveno Gajser. Il passo c’è, la tenuta fisica sembra ok e siamo certi che la determinazione è al 110%.