SBK, ecco la lista dei piloti per il 2018

Annunciati i piloti che prenderanno parte al prossimo campionato. Tre italiani al via: Melandri, Rolfo e il giovanissimo Ruiu. Nessuna novità nei top team, Rea insegue il 4° titolo

Jonathan Rea contro tutti, capitolo quarto. Sarà questo, più o meno, il tema dominante del campionato del mondo Superbike 2018, con il fenomeno britannico della Kawasaki a caccia del suo 4° successo iridato consecutivo che gli permetterebbe di eguagliare, come titoli mondiali conquistati, la leggenda di questa categoria, Carl Fogarty. Intanto, in attesa che il 24 febbraio scatti ufficialmente la nuova stagione, con il primo round in Australia sul circuito di Phillip Island, è stata annunciata ufficialmente la lista dei piloti che prenderanno parte al prossimo campionato. Nessuna novità nei tre top team, Kawasaki, Aruba.it Ducati e Pata Yamaha, con le coppie Rea-Sykes, Davies-Melandri e Lowes-Van der Mark che sono confermatissime. Maggiori invece gli avvicendamenti a centro gruppo: tra le novità anche alcuni esordienti come Toprak Razgatlioglu, ingaggiato dal team Puccetti Racing in seguito ad una stagione molto positiva in Superstock 1000; curiosità poi per il giovanissimo italiano Gabriele Ruiu che correrà con la Suzuki del team Grillini Racing al fianco dell’esperto Roberto Rolfo, di ritorno a tempo pieno nella categoria dopo 6 anni di assenza. Ruiu potrà esordire solo dal round di Imola, il 5° della stagione, perché è ancora minorenne.

A completare la starting list del prossimo campionato è arrivata all’ultimo anche l’iscrizione al mondiale dell’ex MotoGP e Moto2 Yonny Hernandez; reduce da una disastrosa stagione nel Motomondiale il pilota colombiano proverà a rilanciare la sua carriera nel mondo delle derivate di serie, che affronta per la prima volta. Correrà per il team Pedercini. Esordio anche per lo statunitense Patrick Jacobsen che dopo cinque stagioni nel Mondiale Supersport, condite da 2 vittorie ed il 2° posto nella stagione 2015, esordirà nel Campionato del Mondo SBK con la Honda TripleM Team. Tre gli italiani al via del campionato (i già citati Melandri, Ruiu e Rolfo); quella azzurra sarà la seconda pattuglia più numerosa in pista, al pari della Spagna e superata solo dai 5 piloti britannici.

Questa la lista completa dei piloti partecipanti al mondiale SBK 2018:

1 1 Jonathan Rea GBR Kawasaki ZX-10RR Kawasaki Racing Team WorldSBK
2 66 Tom Sykes GBR Kawasaki ZX-10RR Kawasaki Racing Team WorldSBK
3 7 Chaz Davies GBR Ducati Panigale R Aruba.it Racing – Ducati
4 33 Marco Melandri ITA Ducati Panigale R Aruba.it Racing – Ducati
5 22 Alex Lowes GBR Yamaha YZF R1 Pata Yamaha Official WorldSBK Team
6 60 Michael van der Mark NED Yamaha YZF R1 Pata Yamaha Official WorldSBK Team
7 32 Lorenzo Savadori ITA Aprilia RSV4 RF Milwaukee Aprilia
8 50 Eugene Laverty IRL Aprilia RSV4 RF Milwaukee Aprilia
9 76 Loris Baz FRA BMW S 1000 RR GULF ALTHEA BMW Racing Team
10 12 Xavi Fores ESP Ducati Panigale R Barni Racing Team
11 81 Jordi Torres ESP MV Agusta 1000 F4 MV Agusta Reparto Corse
12 2 Leon Camier GBR Honda CBR1000RR Red Bull Honda World Superbike Team
13 45 Jake Gagne USA Honda CBR1000RR Red Bull Honda World Superbike Team
14 40 Román Ramos ESP Kawasaki ZX-10RR Team GoEleven Kawasaki
15 54 Toprak Razgatlioglu TUR Kawasaki ZX-10RR Kawasaki Puccetti Racing
16 16 Gabriele Ruiu ITA Suzuki GSX-R1000 Grillini Racing Team
17 44 Roberto Rolfo ITA Suzuki GSX-R1000 Grillini Racing Team
18 68 Yonny Hernandez COL Kawasaki ZX-10RR Team Pedercini Racing
19 37 Ondrej Jezek CZE Yamaha YZF R1 Guandalini Racing
20 36 Leandro Mercado ARG Kawasaki ZX-10RR Orelac Racing VerdNatura
21 99 Patrick Jacobsen USA Honda CBR1000RR TripleM Honda World Superbike Team