Un successo il quinto Super Sic Day ad Oristano

super sic day

Grande successo per il quinto Super Sic Day. L’edizione 2016 ha raccolto oltre 8000 partecipanti, uniti per ricordare con grandissimo affetto Marco Simoncelli

Non si poteva chiedere di più al motoraduno attualmente più numeroso d’Italia, giunto alla sua quinta edizione, in memoria di Marco Simoncelli. Il Super Sic Day 2016 , organizzato dal motoclub Amici del Super Sic è stato ancora una volta un successo, con oltre 8000 partecipanti provenienti da tutta la penisola che hanno affollato la borgata di Torre Grande nella marina di Oristano per due giorni tra sabato e domenica.

sic day

 

Lo spettacolo non è mancato, tra musica ed esibizioni di talenti stuntman sardi e non, che hanno fatto divertire ed emozionare il pubblico presente, coinvolgendolo talvolta nelle esibizioni. Il moto giro si è svolto intorno alle spiagge di San Giovanni di Sinis e Putzu Idu, luoghi molto preziosi e suggestivi della costa dell’oristanese.

Presente a questa edizione del Super Sic Day come ospite d’onore, il giornalista sportivo Paolo Beltramo, grande amico di Marco Simoncelli nonché storico commentatore dai box della MotoGP che ha seguito il campione fin dai suoi albori in 125. Il giornalista ha  raccontato aneddoti sul campione e decantato la sua passione per ciò che amava di più suscitando anche la commozione del pubblico. Insomma gli ingredienti per una grande festa all insegna del divertimento e della sicurezza sono stati mescolati a dovere, rendendo speciali questi due giorni.

super sic paolo beltramo marco simoncelli

La solidarietà è stata anch’essa al centro della festa: l’incasso sarà devoluto alla Fondazione per la creazione di un centro diurno per disabili a Coriano, ma c’erano anche altri stand, tra cui quello della Croce Rossa, che destinavano l’incasso della vendita di magliette e dei gadget ai terremotati colpiti nel recente sisma di Amatrice.