Test MotoGP Qatar, ecco i tempi a tre ore dalla bandiera a scacchi

MOTOGP ARGENTINA FP2
@YAMAHA-RACING

Tutte le squadre MotoGP sono impegnate in Qatar nell’ultimo test prima della partenza del mondiale. Vinales è il più veloce, ma occhio alle Ducati

Alle 20.00 ora locale, quando mancano tre ore alla fine della prima giornata di test, è Maverick Vinales l’uomo più veloce in pista, confermando di aver trovato un feeling assoluto con la Yamaha M1, che regala in ogni caso a Valentino Rossi il sorriso. Questo test sembra partito in maniera diversa rispetto a Phillip Island, con Rossi veloce sin dalle prime battute.

In tanti si aspettavano di vedere debuttare la famigerata carenatura rivoluzionaria di Ducati, che per ora non si è ancora mostrata. La Casa italiana si accontenta di piazzare Andrea Dovizioso in cima alla lista dei tempi, a meno di due decimi da Vinales e forte di una velocità di punta prossima ai 350 km/h. Anche Jorge Lorenzo è molto veloce, e si prende la settima piazza provvisoria, girando a poco più di mezzo secondo dal leader di classifica.

Il terzo gradino di questo podio virtuale appartiene a Marc Marquez, che sfoggia la solita sicurezza in sella, ma la vera sorpresa per il momento viene da Noale, con Aleix Espargarò che ha portato la RS-GP in quinta piazza, girando in un tempo davvero interessante. Nel 2016, Bautista segnò in Q1 un tempo superiore a quello segnato oggi da Aleix, che si presume non stesse cercando il tempo a sensazione. Sembra che la nuova nata in Aprilia sia davvero una moto da tenere d’occhio per la stagione.

In seguito gli aggiornamenti sulla parte finale di questa prima giornata di test in Qatar. Ecco la classifica completa alle 20.00 ora locale: