Moto2 Austin, tutti a caccia di Morbidelli

MOTO2 AUSTIN INTRO
@KTM

I piloti della Moto2 sono pronti a scendere in pista ad Austin per la terza tappa della stagione 2017: tutti alla caccia di Morbidelli.

Il motomondiale si sposta negli Stati Uniti, più precisamente in Texas dove sul tracciato di Austin domenica prenderà il via il terzo Gran Premio della stagione 2017 e i piloti della Moto2 sono pronti a scendere in pista e trovare conferme o prendersi qualche rivincita. Quello statunitense è un tracciato molto diverso dai precedenti, tecnico e complicato dalle curve veloci unite ad un tratto lento prima del lungo rettilineo, un vero e proprio parco dei divertimenti per i motori.

Lo scorso anno a vincere fu Alex Rins davanti a Sam Lowes e Johann Zarco tre piloti che adesso sono alle prese con i bolidi della MotoGP quindi i giochi sono più aperti che mai per i prOtagonisti di questa stagione primo tra tutti Franco Morbidelli il leader del Mondiale Moto2 con 50 punti all’attivo. Il pilota italiano è il più quotato per la vittoria ad Austin ma sono in molti i centauri da tenere d’occhio e le prove libere saranno fondamentali anche perché, per la prima volta quest’anno, il weekend non dovrebbe essere complicato dal maltempo. Il primo due rivali è proprio il compagno di team Alex Marquez che nella gara  in Argentina stava quasi per rovinare i piani di Morbidelli salvo poi cadere a poche curve dal traguardo.

Un altro papabile per il podio è senza dubbio Thomas Luthi che nelle prime due gare è sempre riuscito a salire sul podio anche senza però lottare davvero per il gradino più alto, il pilota svizzero lo scorso anno in Texas portò a casa un settimo posto ma nel 2017 i suoi obiettivi sono ben più ambiziosi. La lista dei piloti competitivi per il podio però non si ferma qui dato che Miguel Oliveira con la KTM sta disputando un Mondiale brillante fino ad ora. La Casa autriaca questo weekend avrà sono il portoghese schierato in griglia a causa dell’infortunio di Brad Binder.

Chi riuscirà a vincere il Gran Premio di Austin in Moto2? Intanto l’appuntamento è per venerdì 21 alle 17:55 e alle 22:05 per i primi turni di libere per poi proseguire sabato con le qualifiche ufficiali sempre alle 22:05 e finalmente la gara alle 19:20 domenica 23 aprile.