Maverick Vinales in difficoltà con il nuovo telaio Yamaha

Vinales
@Yamaha

Un dubbio si aggira nel box Yamaha: il nuovo telaio è la mossa giusta per far svoltare la stagione? Secondo Valentino Rossi sì ma Maverick Vinales non è d’accordo

In casa Yamaha non si placano le discussioni attorno al nuovo telaio che piace molto a Valentino Rossi, tanto da averlo rilanciato nella lotta al Mondiale dopo un inizio di stagione che lo aveva visto in difficoltà in sella alla M1. Il Dottore si è detto fin da subito felice delle novità portate durante i test di Barcellona che gli hanno permesso di risolvere molti dei problemi mostrati ma dall’altra parte del box Maverick Vinales vede la situazione in maniera opposta. Lo spagnolo che ha dominato le prime gare adesso sembra in seria crisi e dopo la caduta ad Assen ha anche perso la leadership del Mondiale: «Il mio stile di guida è troppo aggressivo per questo telaio, anche in gara ho percorso troppo velocemente la variante e sono caduto: non mi era mai successa una cosa del genere».

Il nuovo telaio divide i centauri Yamaha e rischia di diventare il pomo della discordia tra due piloti in lotta per il titolo, per adesso la casa dei tre diapason sta continuando con le prove comparate durante il weekend del Sachsenring in vista della pausa estiva dove si potrà analizzare meglio la situazione. La scelta da fare è complessa perché da un lato assistiamo alla rinascita di Rossi, dall’altro alle difficoltà di Vinales, quasi un perfetto ribaltamento rispetto alle prime gare. L’unica alternativa sembra essere quella di proseguire su due strade diverse per scoprire quale sia la migliore.