Connettiti con noi

Formula 1

F1, Alonso su Mick Schumacher: «Mi ricorda Michael»

Pubblicato

su

Fernando Alonso, pilota dell’Alpine, ha parlato del giovane Mick Schumacher, alla sua prima stagione in F1

In Turchia Alonso e Schumacher sono stati protagonisti di un piccolo incidente che ha però condizionato la gara del tedesco. Al termine del weekend, però, lo spagnolo si è subito scusato con Mick.

Il pilota dell’Alpine, poi, ha parlato più in generale di questo arrivo in F1 del figlio di Michael Schumacher: «È veramente qualcosa di speciale averlo in Formula 1, mi ricorda molto suo padre: il linguaggio del corpo, le sue espressioni, quasi tutto. Ha anche le stesse lettere sul monitor dei tempi. Lo trovo molto commovente. Mi piace molto, mi piace il suo stile e mi piace che sia in F1. Sarebbe bello vederlo presto al volante di una vettura più competitiva».

«Ho imparato soprattutto una cosa da lui: non mollare mai. Michael è sempre stato molto carino con me, ed avevamo un gran rispetto reciproco – ha concluso Alonsomi ha sempre fatto pensare che avrebbe desiderato il mio successo, e che avrei dovuto godermi le vittorie del mondiale».