Connettiti con noi

Formula 1

F1, Zhou non ha dubbi: «Mi sono meritato la Formula 1»

Pubblicato

su

Il neo pilota dell’Alfa Romeo, Guanyu Zhou, ha parlato del suo esordio in F1 ed è sicuro di aver meritato il posto

Intervistato da dal quotidiano svizzero Blick, Guanyu Zhou ha parlato del suo approdo in Alfa Romeo e del suo primo anno in F1:

«Non posso influenzare quello che pensano certe persone. Penso di aver dimostrato in Formula 2 di avere quello che serve per stare tra i migliori. Ho vinto delle gare in Formula 2 e mi sono giocato il titolo. Ora tocca a me mostrare le mie capacità anche in Formula 1. Non è stato facile, soprattutto all’inizio: non avevo modelli vicini, nessuno del mio paese aveva mai gareggiato in F1, cosicché io e la mia famiglia abbiamo dovuto trovare da soli la strada giusta. Ho dovuto fare davvero molti sacrifici per entrare in Formula 1, c’era l’80% di possibilità di non entrare. I miei genitori sono ora molto orgogliosi che io abbia raggiunto il mio obiettivo. E adesso, dopo l’esordio, voglio anche conquistare dei punti iridati».