MotoGP, Ducati: intervento alla spalla completamente riuscito per Pirro – FOTO

michele pirro civ motogp ducati
@IMAGEPHOTOAGENCY

Operazione alla spalla destra completamente riuscita per Michele Pirro, collaudatore della Ducati, dopo lo spaventoso incidente rimediato al Mugello lo scorso giugno

Ottime notizie in casa Ducati: l’operazione chirurgica alla spalla destra, alla quale si è sottoposto il collaudatore delle Rosse di Borgo Panigale, Michele Pirro, è perfettamente riuscita. E a confermarlo, è stato lo stesso pilota via Instagram, sul suo profilo personale: una foto che lo ritrae sul letto dell’ospedale Policlinico di Modena, abbondantemente fasciato, ma con un accenno di sorriso a tranquillizzare i tifosi. L’intervento, programmato da tempo, come da lui stesso ammesso, è andato a buon fine, nonostante le condizioni della spalla si presentassero ben peggiori del previsto.

Come dimenticarsi lo spaventoso incidente nel quale il centauro di San Giovanni Rotondo si era rivelato sfortunato protagonista al Mugello, durante le prove libere del GP d’Italia lo scorso giugno. In quell’occasione, il collaudatore della Ducati aveva rimediato un grave trauma cranico, facciale, toracico-addominale e del rachide lombo-dorsale, causato da un’avaria dei freni anteriori, alla velocità di 350 Km/h. Ora il peggio è passato e Pirro potrà iniziare il suo recupero per tornare in pista con la Ducati in vista della prossima stagione. Intanto, nei test di Jerez, la sua Desmosedici GP del Ducati Test Team è stata guidata da Bautista, che, ieri, ha terminato la sua gara in nona posizione con un miglior crono di 1:38.830.