Connettiti con noi

MotoGP

MotoGP, Sahara su Suzuki: “Abbiamo deciso di cambiare strategia”

Pubblicato

su

Shinichi Sahara, team leader della Suzuki, ha voluto parlare la situazione vissuta durante il Mondiale 2021

La Suzuki nell’ultima stagione partiva tra le favorite, soprattutto con Joan Mir che nel mondiale 2020 aveva conquistato il titolo iridato. Nel campionato appena concluso le difficoltà per il team giapponese sono state tante e i risultati sono arrivati con il contagocce.

Queste le parole di Shinichi Sahara, team leader della Suzuki, che ha voluto parlare del Mondiale 2021: “Lo scorso anno abbiamo conquistato il titolo piloti e team. In confronto con il 2020, questa stagione è stata molto difficile. Prima di iniziare quest’anno abbiamo deciso di non voler difendere il titolo di campioni, ma di essere nuovamente dei contendenti per conquistare la prima posizione ad ogni gara”, riporta motorsport.com.