SSP Imola, Kenan Sofuoglu vince una gara infinita

SSP IMOLA
@KAWASAKI

Kenan Sofuoglu centra la seconda vittoria stagionale al termine di una gara infinita a Imola. Secondo Mahias che rimane leader del Mondiale

Due bandiere rosse ed uno start rimandato a dopo gara-2 SBK non bastano a fermare un incontenibile Kenan Sofuoglu che centra la seconda vittoria consecutiva dopo Assen e sono 40 vittorie in Supersport per il fenomeno turco del team Puccetti Racing, che dopo un difficilissimo inizio di stagione sembra lanciatissimo nella rincorsa al titolo.

Prima bandiera rossa subito al primo giro di gara per la caduta di Roberto Rolfo alla Variante Bassa. In testa prima della bandiera rossa c’era Christian Gamarino. Pizzoli poi rientra ai box con la moto fumante. Quick start procedure dopo aver pulito la pista e ripartenza. Andrà tutto liscio? Neanche questa volta…seconda bandiera rossa per una caduta multipla che coinvolge Rolfo, Malone e un altro pilota. Seconda bandiera rossa e nuova procedura di partenza. Prima dell’interruzione in testa c’erano Sofuoglu, Mahias e Jacobsen. La gara viene successivamente posticipata a dopo gara-2 del Mondiale Superbike con procedura di partenza rapida e gara sprint di 11 giri soltanto a fronte dei 16 giri iniziali.

La vittoria va al fenomeno turco Kenan Sofuoglu che precede Lucas Mahias e PJ Jacobsen con la MV Agusta ufficiale. 40^ vittoria in carriera nel Mondiale Supersport per il rider turco che si rilancia in classifica mondiale salendo al quarto posto dietro a Mahias, Morais e Jacobsen. In campionato Mahias resta primo con 85 punti seguito da Morais a 58 e Jacobsen a quota 55 mentre Sofuoglu è quarto con 50 punti. Restano 35 punti da recuperare sulla vetta della classifica, ma l’impresa è fattibile per il turco del Team Puccetti.

Questa la classifica della gara SSP 600 a Imola:

1 K. SOFUOGLU TUR Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-6R 11
2 L. MAHIAS FRA GRT Yamaha Official WorldSSP Team Yamaha YZF R6 11 0.438
3 P. JACOBSEN USA MV Agusta Reparto Corse MV Agusta F3 675 11 1.573
4 S. MORAIS RSA Kallio Racing Yamaha YZF R6 11 8.405
5 K. SMITH GBR GEMAR Team Lorini Honda CBR600RR 11 9.181
6 J. CLUZEL FRA CIA Landlord Insurance Honda Honda CBR600RR 11 9.474
7 C. GAMARINO ITA BARDAHL EVAN BROS. Honda Racing Honda CBR600RR 11 12.979
8 L. CRESSON BEL SC Racing-RPM84 Yamaha YZF R6 11 16.665
9 H. OKUBO JPN CIA Landlord Insurance Honda Honda CBR600RR 11 16.966
10 A. ZACCONE ITA MV Agusta Reparto Corse MV Agusta F3 675 ESS 11 17.957
11 A. WEST AUS EAB West Racing Yamaha YZF R6 11 19.390
12 J. KENNEDY IRL Profile Racing Triumph Daytona 675 11 21.035
13 L. STAPLEFORD GBR Profile Racing Triumph Daytona 675 11 23.545
14 M. CANDUCCI ITA 3570 Puccetti Racing FMI Kawasaki ZX-6R 11 25.494
15 G. REA GBR Team Kawasaki Go Eleven Kawasaki ZX-6R 11 28.574
16 H. SOOMER EST WILSport Racedays Honda CBR600RR ESS 11 29.233
17 R. HARTOG NED Team Hartog – Jenik – Against Cancer Kawasaki ZX-6R ESS 11 29.736
18 R. MULHAUSER SUI CIA Landlord Insurance Honda Honda CBR600RR 11 45.845
19 L. EPIS AUS Response RE Racing Kawasaki ZX-6R 11 46.057
20 H. KUNIKAWA JPN CIA Landlord Insurance Honda Honda CBR600RR ESS 11 52.633
21 N. CALERO ESP Orelac Racing VerdNatura Kawasaki ZX-6R 11 52.961
22 J. CRETARO ITA Phoenix Suzuki Racing Suzuki GSX-R600 ESS 11 53.204
23 P. SEBESTYÉN HUN SSP Hungary by Pedercini Racing Kawasaki ZX-6R ESS 11 1’01.255
24 G. SCARCELLA AUS GEMAR Team Lorini Honda CBR600RR 11 1’26.959
25 C. LONDON NZL Phoenix Suzuki Racing Suzuki GSX-R600 ESS 11 1’56.598

Prossimo appuntamento del Mondiale Supersport a Donington Park nel weekend del 26-28 maggio sulla mitica pista inglese.